da 40 anni rivolti al futuro

Fiera in campo

È la manifestazione agricola, in ambito risicolo, che da ormai 40 anni anima la campagna vercellese. Dapprima itinerante, lambendo le più importanti e caratteristiche tenute agricole locali, dal 2006 si svolge stabilmente presso il Centro Fiere di Caresanablot (Vc).

20.000

ingressi

oltre 140

espositori

48 ha

di prove in campo

41 anni

di esperienza, tradizione ed innovazione

Sulla fiera

Fiera in Campo è stata la prima fiera agricola in Italia, già nel 1979, nata per dare modo agli agricoltori di vedere direttamente in campo i trattori e le attrezzature che sarebbero poi andati ad acquistare dai rivenditori, concessionari ed artigiani locali. Da questo momento l’agricoltore aveva la possibilità di confrontare visivamente e contemporaneamente i trattori o le attrezzature cui era interessato, così da orientare nel miglior modo possibile la propria scelta d’acquisto.

Espositori

Dalle 10 ditte locali che parteciparono alla prima edizione della Fiera, due delle quali ci hanno fedelmente accompagnato durante tutte le 40 edizioni (Ditta Bono di Saluggia e Ditta Graziano di Crescentino) si è giunti stabilmente alla cifra di 140, e più, espositori che annualmente animano la manifestazione: ditte espositrici che giungono principalmente nel raggio di 70 km dal capoluogo vercellese ma che anno dopo anno giungono da sempre più lontano: dalle regioni limitrofe del Nord (Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna) fino a quelle del Centro. Sempre maggiore è la partecipazione in prima persona da parte delle case madri di ditte, italiane e non, che operano nel comparto risicolo.

Tra presente…

Prove in campo

nei quasi 48 ha (circa 120 giornate piemontesi) di terreni limitrofi al polo fieristico dedicati alle attesissime prove in campo vengono testati le ultime novità meccaniche specifiche per la risaia. Trattori di tutti i marchi (Landini, Massey Ferguson, John Deere, Claas, Same, Kubota, Fendt, Deutz-Fahr, Lamborghini, Case, Valtra, New Holland) con potenze dai 100 ai 300 cavalli, mezzi semicingolati, aratri polivomere e le ultime attrezzature per le innovative tecniche di minima lavorazione…

…e tradizione

Prove in campo

…ed uno sguardo che deve sempre e comunque essere rivolto al passato che grazie alle continue evoluzione della tecnica ci permette oggi di dotare le nostre aziende agricole dei migliori macchinari presenti sul mercato: attesissime e seguitissime ormai da diverse edizioni sono le prove in campo dei mezzi storici. Landini testacalda, Fiat piccola, il Fordson ed altri mezzi riescono a calamitare l’attenzione di grandi, anziani e giovani in un turbinio di ricordi, fumate nere e stupore.

error: Content is protected !!